• 16 Euro sul cc n. 4028;
  • 24 Euro sul cc n. 9001 + 1,78 Euro di tasse.

Dopo aver effettuato il pagamento si devono consegnare alla motorizzazione civile:

  •  2 fototessere
  • Duplice copia del certificato di residenza
  • Duplice copia documento di identità
  • Duplice copia della tessera sanitaria
  • Certificato medico (fatto da non più di 3 mesi)con bollo da 16 euro e foto vidimata. Tale certificato può essere richiesto alla Asl al costo di 20 euro. Si raccomanda di fotocopiarlo. 

I documenti devono essere consegnati alla motorizzazione civile per affrontare l’esame teorico della patente A; dopo averlo superato si avrà in mano il foglio rosa che permetterà al ragazzo di accedere alle prove pratiche dell’esame della patente A. La prenotazione ha un costo di 16 euro da versare su cc n. 4028 + 1,78 di tasse.

 

Gli esami

L’ esame di teoria per ottenere la patente A1, A2 e A3 è identico a quello per la patente auto e moto. Abbiate cura di comprare testi aggiornati alle nuove norme del codice stradale.

L’esame di guida A1 necessita di un abbigliamento adatto al caso:

  • Casco integrale
  • Giacca omologata con protezioni
  • Protezioni per le ginocchia Scarpe chiuse
  • Guanti
  • Pantaloni lunghi

Per superare l’esame pratico imparate tutti i nomi delle parti della moto, compresi i comandi; la prova inizia sempre con lo scooter su cavalletto che viene sollevato per partire. L’esaminatore vi chiederà quali esercizi di guida effettuare durante la sessione d’esame.