Guidare la moto con la patente b – limiti

La patente B è la più diffusa in Italia e permette a milioni di persone di spostarsi in auto ma non solo, infatti, la patente b permette di guidare determinate moto e scooter di cilindrata non superiore alla 125 con una potenza non superiore agli 11 kw oltre a tricicli e quadricicli.

La patente B

Prima di mettersi alla guida di una moto, un possessore di patente B deve verificarne la cilindrata e la potenza attraverso la carta di circolazione oppure online sul sito il portale dell’automobilista inserendo la targa del veicolo. È inoltre importante ricordare che per i primi 3 anni dopo il conseguimento della patente B si è soggetti, secondo l’articolo 117 del codice della strada,  a limitazioni ulteriori relative alla velocità,infatti, non si possono superare i 90 km orari nelle strade extraurbane e quello di 100 km/h nelle autostrade.

Guidare la moto con  patente B – limiti

Chi ha preso la patente B prima del 1 gennaio del 1986 può guidare tutti i motocicli, chi la ha conseguita tra il 1 gennaio 1986 e il 25 aprile 1988 può invece guidare qualsiasi motociclo ma solo in Italia. Chiunque abbia preso la patente B dopo il 25 aprile 1988 può guidare moto fino a 125cc di cilindrata e con potenza non superiore agli 11 kw ovvero 15 Cv.

Quale patente occorre per guidare moto di cilindrata superiore ai 125cc e 11kw?

Dai 16 anni in su la legge permette ai ragazzi di ottenere la patente A, la A1 per guidare motocicli adeguati alla loro età o, se maggiorenni, consente di conseguire la patente  A2 o la A3. La patente A1 prevede diverse pratiche da sbrigare e un vero proprio esame da superare oltre all’assicurazione del mezzo. L’esame di teoria per la patente A1, A2 e A3 è identico a quello per la patente B. Per preparare l’esame di teoria è necessario studiare su testi aggiornati con le nuove norme del codice stradale.

  • La patente A1 serve per guidare moto di cilindrata fino a 125 cm3 e potenza fino a 11 kw.
  • La patente A2 consente di guidare motocicli di potenza limitata a 25 kw di potenza.
  • La patente A3 permette di guidare tutti i motocicli

Leave a Reply

Your email address will not be published.