Cos’è la polizza moto a rate

Hai mai pensato di stipulare una assicurazione moto a rate?

È una possibilità offerta da alcune compagnie assicurative che consiste nel suddividere il premio in piccole rate mensili, invece di versare tutto l’importo in un’unica soluzione. Si tratta di un impegno normalizzato da contratto, tra l’assicurato e la finanziaria che ha stretto accordi con la compagnia assicurativa. Visto che il costo della polizza moto è elevato, l’assicurazione moto a rate rappresenta una soluzione per risparmiare e per venire incontro agli assicurati in difficoltà, che potranno così più facilmente assolvere all’obbligo di copertura assicurativa.

Ma quali sono i vantaggi e gli svantaggi di assicurazione moto a rate?

Le assicurazioni moto online possono essere stipulate  con contratto di tipo annuale, stagionale (trimestrale o semestrale),  a chilometri o appunto a rate.

Le compagnie assicurative che propongono la rateizzazione, anticipano con un finanziamento il pagamento del premio. Il costo di questo finanziamento può essere gratuito per il contraente (in questo caso si tratta di rate a tasso zero), oppure prevedere un interesse a tasso agevolato a carico dell’assicurato. Ed è questo lo svantaggio.

Infatti, il pagamento della rata avviene solitamente con addebito su conto corrente, quindi per chi non dispone di entrate certe mensili, potrebbe essere un rischio scegliere questa possibilità. Anche solo un ritardo potrebbe avere degli effetti negativi su richiesta di finanziamenti futuri se il proprio nominativo viene iscritto alla Centrale Rischi.

Se non si è sicuri di riuscire a pagare le rate mensili, un modo per risparmiare è calcolare un preventivo moto online. Acquistare un’assicurazione moto annuale può essere anche più economico rispetto ad assicurazione moto a rate. Ci sono anche le assicurazioni temporanee o con sospensione che sono molto vantaggiose.

Una buona soluzione è quella proposta da Genertel che permette la rateizzazione se il pagamento è in carta di credito a saldo, ed il sovrapprezzo che ne deriva è del 4,4% del prezzo della polizza.

Direct Line, invece, ti permette di suddividere in due la rata della polizza, con un costo del premio aumentato dell’8%. Unipol Sai consente la rateizzazione a tasso zero.

Per calcolare un preventivo assicurazione moto online servono solo due dati: la targa e la data di nascita. A questo punto dovrai solo confrontare e trovare quella migliore. Ricorda di leggere con attenzione il contratto e le condizioni.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.