Assicurazione moto a consumo

Non sempre le moto sono utilizzate quotidianamente rendendo spesso sconveniente l’assicurazione; in tanti rinunciano così a utilizzare la propria moto lasciandola parcheggiata in garage.  Esiste tuttavia una soluzione interessante ancora poco usata, l’ assicurazione moto a consumo.  

A chi conviene stipulare un’assicurazione moto a consumo?

La polizza a consumo conviene a chi fà pochi chilometri con il proprio motoveicolo e principalmente a chi viene da una classe di merito molto alta. 

L’assicurazione moto a consumo è molto comoda per chi usa la propria moto saltuariamente senza percorrere tanti chilometri (polizza basata sul chilometraggio) o per alcuni periodi (polizza sospendibile o temporanea); quest’ultima è abbastanza diffusa, lo è invece meno la prima. 

Rider 1

L’assicurazione moto a consumo è poco diffusa per la difficile gestione tecnica, le compagnie assicurative, infatti, verificano i km percorsi tramite un sistema satellitare facilmente installabile nelle automobili, meno nei motoveicoli. Di recente realizzazione  è Rider 1, un nuovo dispositivo Gps realizzato dalla Octo Telematics che l’ha lanciato sul mercato qualche mese fa. Utilizzando questo comodo gps si potrà stipulare una polizza assicurativa pay per usel’installazione è garantita in tutta Italia dalla Octo Telematics a cui i motociclisti possono rivolgersi dopo aver acquistato la polizza. Al momento il dispositivo Rider 1 è sponsor ufficiale del Pramac Raicing Team.

Come nelle auto…

Osservando le assicurazioni si può prendere in esempio Sara Free che prevede l’installazione obbligatoria, di solito provvista di canone, di un satellitare nell’auto che consente di misurare il chilometraggio effettuato dal mezzo in questione  sulla base del quale calcolare il premio dovuto oltre a localizzare l’automobile in caso di furto. 

Come rispamiare?

Mentre si lavora per diffondere Rider 1, apparecchiatura con portabilità per motociclette che garantisce un’ assicurazione moto a consumo si può comunque risparmiare sul costo con le polizze a tempo.

Genertel propone la soluzione “moto in viaggio” che garantisce la copertura sono nei periodi di effettivo utilizzo del mezzo senza costi aggiuntivi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.